Cinque curiosità sul riciclo delle materie plastiche

Probabilmente hai sentito parlare molto di riciclo della plastica, ma alcune di queste informazioni potrebbero sorprenderti. Continua a leggere e scopri nove ragioni per le quali il riciclo di materie plastiche è in aumento. 

  1. Le imprese di riciclo vogliono i tuoi tappi e coperchi di plastica.
    I tappi e i coperchi di plastica sono in genere realizzati con lo stesso materiale plastico riciclabile dei bricchi di latte, che sono realizzati con polietilene ad alta densità (HDPE). Grazie ai progressi nel riciclo delle materie plastiche, è ora possibile rimettere questi tappi e coperchi di plastica su bottiglie e contenitori prima di metterli nel bidone per il riciclo. I tappi saranno separati successivamente durante il processo di riciclo.
  2. Casa tua è probabilmente piena di materie plastiche riciclabili.
    Quando cerchiamo oggetti in plastica da riciclare, spesso è la cucina il primo posto sul quale ci concentriamo. Ma i contenitori in plastica per articoli come candeggina, prodotti per la cura del corpo e altri prodotti di giardinaggio sono in genere realizzati con la stessa identica plastica degli articoli trovati in cucina, e sono altrettanto facili da riciclare. Quindi amplia i tuoi orizzonti e cerca oggetti da poter riciclare in bagno, in garage e negli altri ambienti della casa. Quanto più siamo in grado di riciclare i nostri materiali plastici, tanto più realizziamo le finalità del movimento Recycling Counts ™.
  3. Le imprese di riciclo come Clean Tech rendono il riciclo della plastica più efficiente.
    Le imprese di riciclo come Clean Tech, la società di riciclo di Plastipak, vantano tecnologie straordinarie che permettono un riciclo più veloce e più efficiente delle materie plastiche. I centri di riciclo globali di Clean Tech utilizzano le tecnologie di riciclo più avanzate a livello globale per convertire i contenitori di plastica raccolti e riciclati in resina di alta qualità di PET riciclato dopo il consumo (PET PCR o rPET) e resina di HDPE riciclato dopo il consumo (HDPE PCR o rHDPE). La resina riciclata dopo il consumo è riconvertita in contenitori per alimenti, detersivi per il bucato, detergenti per la casa e altri prodotti comuni.
  4. Il packaging in plastica aiuta a ridurre i rifiuti di imballaggi e prodotti alimentari.
    Le materie plastiche forti e leggere consentono al packaging in plastica di fare di più con meno materiale. Molti studi hanno scoperto che grazie al packaging in plastica per prodotti alimentari, si producono meno rifiuti, minore consumo di energia e un impronta di carbonio inferiore rispetto ad altre alternative per il packaging. Il packaging in plastica allunga anche la durata di conservazione di cibi sani ed evita gli sprechi alimentari.
  5. Il riciclo delle materie plastiche è in aumento.
    A partire dagli anni ‘90, il riciclo delle materie plastiche è aumentato notevolmente e continua a crescere. Oggi il numero di programmi di riciclo continua a crescere per le materie plastiche, compresi bottiglie, tappi, contenitori e coperchi. L’EPA statunitense ha riferito che nel 2015 gli americani hanno riciclato più di sei miliardi di libbre di materie plastiche, e i numeri non smettono di crescere.

Fonte:

https://www.plasticsmakeitpossible.com/about-plastics/faqs/professor-plastics/professor-plastics-7-facts-plastics-environment-may-surprise/