Che cos’è la resina riciclata dopo il consumo?

Documentandoti sul riciclo, ti potrebbe capitare di sentire l’espressione “resina riciclata dopo il consumo”. Che cosa è esattamente questo tipo di resina?
Quando le bottiglie in plastica usate sono riciclate, vengono lavate e trattate nei centri di riciclo per formare una resina prodotta a partire dalla plastica precedentemente usata dai consumatori. Il prodotto finale è la resina riciclata dopo il consumo, spesso abbreviata come resina PCR. Essa si differenzia dalla resina vergine perché quest’ultima è realizzata utilizzando le risorse naturali piuttosto che le materie plastiche riciclate.

Utilizzando la resina PCR per produrre nuovi packaging si crea un ciclo di vita sostenibile per il packaging in plastica perché le bottiglie usate rientrano nell’economia circolare invece di finire in discarica. I rifiuti sono ridotti e le risorse naturali sono preservate. Questa è una vittoria per l’ambiente!

Metti il tuo packaging in plastica usato sulla buona strada per diventare resina PCR partecipando al riciclo porta a porta. È una questione di Recycling Worth Repeating!™